Medicina Estetica Dr. Francesco Sacco Salerno Avellino Padula Botox Filler Dinamici Biostimolazione

Dott. Francesco Sacco Medicina Estetica Botox Filler Labbra Viso Acido Jaluronico Biostimolazione Anti-age Ridensificazione Peeling Acido Mandelico Acido Glicolico Rughe Salerno Avellino Padula
By: dr.sacco
 
 
 1.studi_dent
1.studi_dent
SALERNO, Italy - Jan. 14, 2018 - PRLog -- MEDICINA ESTETICA

Dott. Francesco Sacco
Medico Chirurgo Odontoiatra
Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale
Master Medicina Estetica LUMSA – Università Cattolica ROMA

I FILLER NELLA MEDICINA ESTETICA

Durante tutto l'arco della nostra vita la pelle perde gradualmente un elemento fondamentale per la sua elasticità compattezza e lucentezza: l'acido ialuronico. La regolazione dell'idratazione della cute è mediata dalla sua presenza che coinvolge anche la sintesi del collageno e si estrinseca nel blocco dei radicali liberi. La sua naturale diminuzione nella pelle con il progredire dell'età e con cause naturali, come l'esposizione solare, si evidenzia con il formarsi delle rughe via via sempre più profonde nell'ambito di un tessuto che perde di tonicità, perdendo spessore ed elasticità, direttamente collegato con la riduzione di fibre collagene ed elastina:fenomeno che chiamiamo atrofia dermica. L'apporto di acido ialuronico nei tessuti carenti è il perno su cui si fonda la moderna medicina estetica. L'acido ialuronico lega molecole di acqua per riempire le depressioni più visibili del viso.
Gli inestetismi del viso possono essere corretti iniettando nel derma o nel sottocutaneo prodotti di origine biologica denominati "filler".
Le indicazioni classiche sono l'aumento volumetrico facciale e delle labbra, per donare un nuovo aspetto turgido e carnoso o per avere degli zigomi più alti migliorando l'espressività del viso. La funzione riempitiva del filler ridona un aspetto più pieno del viso e quindi più giovane.
Il filler trova esatta indicazione nel trattamento medico estetico di rughe superficiali e profonde, aumento volumetrico di aree anatomiche, correzioni di deficit della cute congeniti o acquisiti. Le perdite di volume del volto dipendono dal riassorbimento osseo, atrofia del grasso sottocutaneo e dalla discesa delle borse adipose, tutto porta inevitabilmente ad assumere aspetto appesantito con guance appiattite.
I filler più utilizzati dai medici specialisti e che garantiscono la maggiore sicurezza sono a base di acido ialuronico, il quale possiede un altro enorme vantaggio: è completamente riassorbibile. La riassorbibilità è la migliore ragione per scegliere un filler evitando tutte la serie di complicanze che sono ampiamente documentate in letteratura per i filler permanenti.
L'acido ialuronico è preparato in gel ma è disponibile in varie formulazioni può essere "cross- link", in base alla chimica costruttiva inducente dei legami tra le diverse catene di acido ialuronico. I filler cross-linkati, avendo un struttura stabile, hanno una lunga durata d'azione e quindi di permanenza nell'area di impianto; I filler non cross linkati , quindi con acido ialuronico libero, hanno indicazione clinica per l'idratazione e la bio-rivitalizzazione della cute.
La maggior parte dei filler a base di ialuronico non è di origine animale ma bensì di sintesi, per impedire possibili reazioni allergiche e quindi maggiore bio-tollerabilità. il medico esperto deve tener ben presente alcune linee guida fondamentali prima di intervenire: tipo di pelle, grado di aging, giusta concentrazione di acido ialuronico, area da trattare. Lo studio accurato di questo insieme di fattori garantisce il risultato desiderato dal paziente.
Bisogna correttamente informare il paziente che la durata del filler è molto influenzata da fattori come: fumo, stress, alimentazione, abitudini di vita, esposizione ai raggi UV solari/artificiali. E' consigliabile seguire terapie di supporto con creme e integratori specifici che ne allunghino la persistenza. La seduta dura circa 30 minuti, in mani esperte, prevede delle iniezioni nei punti del viso scelti dal medico e si esegue ambulatorialmente. Si utilizzare un pre- trattamento con un anestetico locale in crema.
Il medico specialista trae grande vantaggio nell'utilizzare più tecniche contemporaneamente per ottenere il risultato quanto più naturale possibile aderendo alle aspettative del paziente. In quest'ottica la sinergia tra l'uso del filler a base di acido ialuronico e il Botox o meglio la tossina botulinica garantisce risultati eclatanti. L'interazione tra le due tecniche richiede da perte del medico specialista grande competenza e visione d'insieme, le varie aree da trattare in maniera diversa impongono uno studio adeguato e approfondito.

Dott. Francesco Sacco
Medico Chirurgo Odontoiatra
Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale
MEDICINA ESTETICA

LASER THERAPY – LASER AD ALESSANDRITE – LASER A DIODO – LASER NEODIMIO – LUCE PULSATA

Studio Privato in SALERNO – AVELLINO – SAN MICHELE DI SERINO (AV) – PADULA (SA)
http://www.studiodentisticosacco.it/medicina-estetica/

Master Medicina Estetica LUMSA- Università Cattolica Roma

TEL . UNICO 3492836227
info@studiodentisticosacco.it
BOTOX…. Eterna giovinezza!!!

Sta arrivando l'estate a grandi falcate e si fa sempre più prepotente il desiderio di giungere in spiaggia in gran forma. La medicina estetica offre oggi grandi possibilità di scelta per le singole esigenze personali. Ognuno ha un qualcosa che vuole migliorare del proprio corpo: le rughe, le labbra, gli zigomi, insomma questo è il periodo in cui il medico ha il suo bel da fare per venire incontro alle esigenze dei suoi pazienti. Ho utilizzato il termine pazienti con precisione perché è di pazienti di cui parliamo e non di clienti! La medicina estetica è una branca della medicina esercitata da un medico e richiede competenza ed esperienza. Tra i trattamenti più richiesti la palma spetta sicuramente al Botox o meglio alla tossina botulinica poiché in Italia la tossina botulinica di tipo A purificata per uso in medicina estetica viene venduta con altri nomi commerciali. L'uso del botulino è considerato il trattamento di prima scelta nell'eliminazione delle rughe d'espressione, la sua azione mio-rilassante agisce sui muscoli mimici del viso impedendo la contrazione nella zona da trattare; in estrema sintesi si può affermare che il suo campo d'azione principale è la parte alta del volto. Volendo evidenziare un elenco delle principali aree target interessate nella metodica con il botulino si può indicare: rughe della fronte, rughe sopracciliari, rughe del contorno occhi (le cosiddette zampe di gallina), rughe orizzontali frontali.
http://www.implantologiasalerno.it

Contact
dr.sacco
info@studiodentisticosacco.it
3492836227
End
Email:***@studiodentisticosacco.it Email Verified
Tags:Medicina Estetica Salerno, Medicina Estetica Avellino, Medicina Estetica Battipaglia
Industry:Beauty
Location:Salerno - Campania - Italy
Account Email Address Verified     Account Phone Number Verified     Disclaimer     Report Abuse
odontoiatria chirurgia maxillo facciale Dott.Sacco News
Trending
Most Viewed
Daily News



Like PRLog?
9K2K1K
Click to Share